Il tram - Claude Simon

9788898112067

L’ultimo romanzo di Claude Simon (ancora inedito in Italia), forse quello più intimo, privato. Una sorta di compendio della sua intera opera, un distillato, asciutto e minimo. Il tram è un processo di sottrazione. Tutto è condensato in poche pagine (una rara eccezione per la scrittura solitamente abbondante e cumulativa di Simon), in un dispiegarsi di scene – quasi un montaggio cinematografico – all’apparenza conchiuse, giustapposte l’una all’altra più che articolate assieme da quello che solitamente chiamiamo l’intreccio, la trama. Di questa non resta che un tracciato, un tragitto, quello di un tram chiamato memoria.

17,00 €
Quantità
Disponibile

Descrizione

L’ultimo romanzo di Claude Simon (ancora inedito in Italia), forse quello più intimo, privato. Una sorta di compendio della sua intera opera, un distillato, asciutto e minimo. Il tram è un processo di sottrazione. Tutto è condensato in poche pagine (una rara eccezione per la scrittura solitamente abbondante e cumulativa di Simon), in un dispiegarsi di scene – quasi un montaggio cinematografico – all’apparenza conchiuse, giustapposte l’una all’altra più che articolate assieme da quello che solitamente chiamiamo l’intreccio, la trama. Di questa non resta che un tracciato, un tragitto, quello di un tram chiamato memoria. Un filo conduttore, sottile ed esile come quella «linea del tram» su cui transitano pendolari e, appena abbozzati, i ricordi dell’autore: l’infanzia a Perpignan, le estati in riva al mare, alcune digressioni proustiane, le sponde del Gange, la guerra, la malattia della madre. Fino all’ultima fermata, prima di sprofondare, come scrive Patrick Longuet nella postfazione, nell’«oblio della sabbia in cui i binari biografici vanno scomparendo». Quasi a voler sottolineare la transitorietà che soggiace a ogni accadimento dell’esistenza. Alla quale d’altro canto sembra alludere, beffarda, la scritta TRANSIT che campeggia sopra una delle stanze di quell’ospedale dove l’autore, ormai ottantenne, trascorre le proprie giornate di degenza. La vita, ci ricorda Simon, non è che un transito attraverso gli «stadi successivi della macchina umana, dalla nascita all’agonia, passando per tutte le deviazioni e le anomalie possibili sino al suo definitivo disfacimento».

Dettagli del libro
9788898112067

Scheda tecnica

Pagine
137
Editore
Nonostante Edizioni
Anno di pubblicazione
2015
ISBN
9788898112067
Collana
Scrittura bianca
16 altri libri della stessa categoria:

Editore: Edizioni Henry Beyle

Il libro tra le macerie - Giovanni Comisso

Prezzo 18,00 €
Più
Disponibile

Editore: Edizioni Henry Beyle

Alla deliziosa creatura che mi ha graffiato il naso - Anton Cechov

Prezzo 32,00 €
Più
Disponibile

Editore: Edizioni Henry Beyle

Umberto Saba - Storia di una libreria

Prezzo 20,00 €
Più
Disponibile

Editore: Edizioni Henry Beyle

Giacomo Leopardi - Storia di una povera monaca

Prezzo 12,00 €
Più
Disponibile

Codice: 9788898112074

Editore: Nonostante Edizioni

Lasciatelo parlare - Jean Cayrol

Lasciatelo parlare è il primo capitolo della trilogia Vivrò l’amore degli altri che Cayrol compose tra il 1946 e il 1950 dopo la sua esperienza di deportato nel campo di concentramento di Mauthausen. Si tratta, per dirla con Barthes, della storia «non di un uomo o di un avvenimento, ma di una durata». Quella che segna il ritorno alla vita, la rinascita di...

Prezzo 20,00 €
Più
Disponibile

Editore: Edizioni Henry Beyle

Leo Longanesi - Faust a Bologna

Prezzo 20,00 €
Più
Disponibile

Editore: Edizioni Henry Beyle

Il reggimento parte all'alba - Dino Buzzati

Prezzo 36,00 €
Più
Disponibile

Editore: Edizioni Henry Beyle

Kafka - Perec - Praz Scrivanie

Prezzo 25,00 €
Più
Disponibile

Editore: Scalpendi Editore

L’uomo di Torino - Velso Mucci

Prezzo 10,00 €
Più
Disponibile

Editore: Edizioni Henry Beyle

Giuseppe Marcenaro - I padroni dei miei libri

Prezzo 20,00 €
Più
Disponibile

Editore: Edizioni Henry Beyle

Sui diversi modi di usare il verbo abitare - Georges Perec

Prezzo 18,00 €
Più
Disponibile

Editore: Pagine d'Arte

A l'ombre du clair de lune. Fragments choisis - Maria Gabriela Llansol

Prezzo 16,00 €
Più
Non disponibile

Editore: Edizioni Henry Beyle

Per chi votare - Giovannino Guareschi

Prezzo 12,00 €
Più
Disponibile

Codice: 9788899234508

Editore: Edizioni Henry Beyle

Matilde Serao - Contro il telefono

Ristampa - pp. 22 - 375 copie - carta Zerkall Bütten caratteri Garamond monotype corpo 11 cuciti a mano - formato cm 12 x 10

Prezzo 10,00 €
Più
Ristampa disponibile

Codice: 9788832094251

Editore: Edizioni Henry Beyle

L’uomo che dice «pic!» - Giovannino Guareschi

“Questa volta, cara signora, vacanza completa. Il che vuol dire che mi distacco dalla logica naturale e le racconto una delle mie storie più strampalate senza capo né coda. O meglio: col capo al posto della coda e viceversa..” 300 copie - carta Zerkall-Bütten copertina carta Hahnemühle caratteri Garaldo cuciti a mano - formato cm 12,50 x 11,50

Prezzo 12,00 €
Più
Disponibile

Codice: 9788894904130

Editore: Pagine d'Arte

Gli otto ragazzi Schumann - Nicolas Cavaillès

Racconto di Nicolas Cavaillès sugli otto figli di Robert e Clara Schumann. Le loro storie difficili e brevi raccontano vite segnate dal destino romantico alle soglie della follia che ha caratterizzato la biografia del noto compositore delle scene d'infanzia che ancora oggi toccano la nostra sensibilità.

Prezzo 12,00 €
Più
Disponibile